SVIZZERA Nessun fastidio dopo il maltempo con la giusta assicurazione.

Ago 21, 2010

Se il lago esonda o se il ruscello del paese si trasforma in un impetuoso fiume che allaga l’intera cantina, allora si è felici di avere un’assicurazione Mobilia Domestica.

Al momento i corsi d’acqua in Svizzera sono gonfi. Negli scorsi giorni sarebbero bastati pochi centimetri in più nel lago di Zurigo per provocare danni da acqua alta. Chi abita nelle zone vicino a laghi e fiumi, dovrebbe già cautelarsi, poiché in caso di allagamento tutti i propri averi sarebbero rovinati se non addirittura distrutti in un batter d’occhio.

I danni dovuti a inondazioni sono coperti dall’assicurazione mobilia domestica. In caso di pericolo di inondazione è buono da sapere che nella mobilia domestica rientrano anche i beni conservati in cantina. L’assicurazione mobilia domestica, tuttavia, non copre soltanto i danni dovuti ad allagamenti, ma tutti i danni causati da eventi naturali. Tra questi rientrano anche i danni in seguito a acqua alta, tempeste, caduta di massi, grandine, lavine, pressione della neve, frane e valanghe.

Franchigia di 500 franchi obbligatoria – Chi dopo un evento naturale comunica un danno all’assicurazione, deve tirare comunque fuori denaro di tasca propria. La franchigia obbligatoria infatti ammonta a 500 franchi e vale presso tutte le compagnie assicurative. Se il danno è ridotto, allora non vale la pena di comunicarlo all’assicurazione, perché in ogni caso i primi 500 franchi dovranno essere pagati dall’assicurato.
Attenzione però: l’assicurazione mobilia domestica sostituisce i beni danneggiati o distrutti solo fino all’importo assicurato. Dato che nel corso degli anni in genere capita qualcosa alle cose, vale la pena di adeguare ogni tanto il capitare assicurato, magari prima del prossimo temporale. Nel calcolo non bisogna poi dimenticarsi degli oggetti depositati in cantina, come sci, vestiti invernali o mobili da giardino.

Per i danni a edifici o a parti di essi causati da eventi naturali entra in gioco l’assicurazione edificio. Tale assicurazione è obbligatoria per i proprietari di casa nella maggior parte dei cantoni, fanno eccezione soltanto Ginevra, Uri, Svitto, Ticino, Appenzello Interno, Obvaldo e Principato del Liechtenstein. Anche per i prestatari privati è comunque caldamente consigliato stipulare questa assicurazione.